giovedì 17 settembre 2015

Diary of a summer

Diario di un estate.
Sono sparita senza avvertire, travolta dagli eventi giorno dopo giorno. 
Ed ora eccomi qui a scrivere di getto i miei pensieri, le mie considerazioni, a tirare le somme di questi tre mesi volati via,  come un battito di ciglia. 
La nostra estate, all'apparenza senza aspettative, arrivata come al solito all'improvviso senza prenderla sul serio, ci ha regalato momenti di gioia e rinvigorimento che solo lei riesce a darti.
 Un estate intensa,  che ci ha fatto diventare giocolieri a tempo pieno. 

La macchina per cucire e' rimasta li' paziente ad aspettare come una vecchia amica, a volte immersa da montagne di vestiti da stirare, a volte addirittura le hanno fatto compagnia secchi di vernice. 

Un restailing della zona living che attende di essere completato con nuovi tendaggi e complementi da realizzare. 






 Una piccola sosta nella nostra amata Vieste non poteva mancare.

 

E poi serate tra amici in giardino, sagre e feste di paese. 
Insomma non ci siamo fatti mancare niente.
Settembre, ricomincia un ciclo, si riprendono i ritmi stravolti dall'estate e soprattutto si ricomincia a creare. Vi lascio con un fiocco di nascita, ultima creazione fatta prima di mettere a riposo la craft room, il cartamodello e' di officinacreativa, per dare il benvenuto al piccolo Davide.


Alessia

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10