lunedì 17 settembre 2012

bavaglini ricamati - maschera viso fai da te

In questi giorni mi stò dedicando molto alle nascite
di nuovi pargoli, mi riportano un pò indietro nel tempo
quando anch'io aspettavo l'arrivo 
delle mie "pesti" 

^__^

specialmente il primo, lo vivi di più
forse perchè è la prima esperienza, stai con manuali
almeno io ... ho riempito la libreria
di manualie  libri sui neonati.
Quello che mi è piaciuto di più è stato quello di 
Hogg Tracy
Il linguaggio segreto dei noenati

La Tracy insegna che ogni pianto del neonato è una richiesta
richiesta che può variare tra fame, sonno o "pannolino pieno",
ogni pianto se ascoltato con calma
può essere riconosciuto perchè il pianto del nenonato
si diversifica in base al bisogno.

Da molti suggerimenti, primo tra tutti
tranquillità e restare soli abbastanza con il bambino i primi giorni
senza avere casa invasa,
perchè con la tranquillità si riesce a captare e capire qualsiasi gesto o movimento
del neonato e capire di cosa ha bisogno.
Ci sono anche cosigli sulla nanna,
insomma una buona e scorrevole lettura.




Un altra cosa che ricordo invece è che da ragazza mi piaceva pasticciare
con le maschere di bellezza fai da te.
Si io ero una di quelle che se ne andava girando in casa 
con le fettine di cetriolo sul viso,
oppure spalmato di yogurt e crema di cetrioli.
Per questo quando passando dal blog "vivere Verde"
 ho letto l'articolo sulla "maschera fai da te"
mi si è accesa la lampadina e mi sono detta "perchè no?"
peccato che debba trovare un momento di "relax" 
per spalmarmi per benino e godermi la mia maschera




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10