martedì 22 maggio 2012

riemergo - pochette keyka lou

riemergo e riprendo a scrivere dopo un periodo di avvilimento ....
mentre sorseggio una tazza di thè caldo visto le temperature di oggi
vado subito al sodo
settimana scorsa ho ricevuto la mia lettera di licenziamento

non ho mai parlato del mio lavoro
e cerco sempre di parlare poco di "noi" per non essere prolissa
ma questo è il mio angoletto ... e oggi vorrei condividere con voi il mio stato d'animo.

Il mio primo lavoro è quello di geometra
purtroppo devo mettere al secondo posto ... per ora...  la mia creatività ....
le mie giornate passano attraverso cantieri edili e uffici tecnici al mattino
per poi arrivare al pomeriggio alla creatività e al piacere di essere madre.
Prima dell'arrivo di CRis e fino al compimento del suo primo anno di vita  lavoravo full-time, 
 poi ho trovato uno studio che mi offriva un part -time
e quindi di  riuscire a destreggiarmi meglio tra casa -marito - figli - lavoro
e nello stesso tempo pagare la rata del mutuo.

Con le casse degli enti pubblici vuote i pagamenti non arrivano e
come le piccole imprese anche i piccoli studi hanno dato fondo alla loro liquidità
in attesa dei pagamenti.
Percui in tempo di crisi i primi che saltano sono i dipendenti, con la promessa di una 
nuova assunzione nel caso in cui gli enti pubblici comincino a saldare i loro debiti.

Ci resti male ... senti i tuoi programmi sgretolarsi
e pensi "ma com'è che noi dobbiamo pagare in tempo le nostre 
bollette mentre i "grandi" possono bypassare?"
E ancora .... perchè all'età di 32 anni devi sentirti "vecchia" 
per essere assunta? in italia ormai cercano tutti "apprendisti" 
Alla fine con l'appoggio di mio marito la mia crisi è passata in "sordina" 
l'anno prossimo ci sarà l'estinzione del mutuo e io per ora mi godrò meglio la mia famiglia
e non correrò più come una pazza per  destreggiarmi tra le mille incombenze
di tutti i giorni ... anche se ormai abituata ad andare di corsa
e a riempire ogni piccolo buco della mia giornata penso
"ma come farò a fare le cose con più calma?" 
^__^
mi ci vorrebbe un quadretto come quello di Laura
KEEP CALM
AND
SEW ON
devo provvedere a farne uno nella mia craft
Chiusa la parentesi ....  non voglio pensarci per ora e come si dice "voltiamo pagina"
  adesso torniamo a quello che mi ha indotta ad aprire un blog e cioè il "cucito creativo"

Nei post precedenti vi ho già parlato del "Creiamo insieme"
di Fedecountry, il banner con il link lo potete trovare nella barra a sinistra
 questa volta il tema era la "pochette keyla lou"
e questa è la mia versione

un pò country e un pò romantica
ho scelto del cotone verde salvia per realizzarla mentre per l'interno una cotonina bianca
un cuore dai colori country per decorarla 
e una rosa realizzata con lo stesso tessuto della fodera per darle quel tocco shabby 
che si stà facendo largo nelle mie creazioni.

all'interno ho inserito un piccolo bottoncino automatico

 conto di farne una "gemella" e di riuscire a fare delle foto migliori.
E' si nella mia giornata ho inserito anche una piccola
porzione di "studio" per ora rivolta alla fotografia
 la teoria l'ho appresa ora devo metterla in pratica .... vedremo nei prossimi post.
Buona notte a tutti

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10