giovedì 31 maggio 2012

gita al Bioparco

Come ogni anno la scuola materna ci chiede di accompagnare i nostri pargoli
durante la gita di fine anno
emozionante soprattutto pensare che fino a poco ero io a chiedere
ai miei di firmarmi l'autorizzazione per le uscite scolastiche 
e invece adesso mi ritrovo a doverle firmare io ^_^
Abbiamo passato una splendida giornata
in compagnia del solito gruppetto di mamme
con cui ho socializzato di più nel corso di questi 3 anni di scuola materna.
E come ai vecchi tempi mi sono ritrovata in autobus a condividere il viaggio
con una "nuova" amica, se fossi stata a scuola sarebbe stata la mia vicina di banco
e invece oggi mi ritrovo spalla a spalla con la mia "consuocera"
i due fidanzatini volevano stare vicini di posto
percui noi mamme abbiamo approfittato volentieri
e il viaggio è stato più piacevole.
La meta di quest'anno ...... il Bioparco di Roma
 in Piazzale del Giardino Zoologico n. 1 facilmente raggiungibile dal centro 
con il tram, l'autobus o la metropolitana 
noi ovviamente siamo arrivati direttamente sul posto con il nostro autobus.
I bambini avevamo un attività didattica che li aspetta
"dalla mucca al formaggio"
davvero carina e fatta bene i bambini si sono divertiti e stupiti
nel fare il formaggio con la formula magica che il pastore usa
"formaggio, formaggino vieni sù che ti spalmo sul panino"
ahahahhahaha
diciamo che la guida ha saputo catturare l'attenzione dei piccolini.

La giornata è stata clemente .... tutti armati di impermeabili, ombrelli
e t-shirt ... insomma facevamo invidia ai muli ospiti del parco ^__^
 dovevamo prepararci per qualsiasi temperatura
ma la capitale è rimasta fedele alla sua "cappa" umida
e il sole pallido ha fatto il resto.


Un pranzo veloce al laghetto e poi via in giro per il parco
..... mi dispiace per la povera nonna che si è dovuta aggregare al nostro piccolo gruppo
instacabile e deciso a visitare tutto il giardino zoologico nel poco tempo messo a disposizione 
per via del nipotino che non voleva abbandonare i suoi amichetti........
povera arrancava dietro di noi e nel frattempo con un filo di voce
riusciva a bacchettare il nipote anche se a mio parere 
non vedevo nulla di così grave nel suo comportamento.
Per dirla tutta è riuscita anche a bacchettare noi che secondo lei
pur non avendo una mappa del parco e non essendoci mai stata
mentre noi avevamo una mappa che ci avevano consegnato all'ingresso
non stavamo seguendo una direzione "ottimale"
miiiiii che pesantezza ... siamo stati anche un pò cattivelli
mi dispiace ma abbiamo provato a sganciarla in alcuni momenti
ma nisba continuava imperterrita ^__^


Il mio ometto amante dei dinosauri e dei rettili in genere
ovviamente è rimasto affascinato dal "Rettilario"
veramente è piaciuto tanto anche a me
camminare tra le ricostruzioni degli habitat ... insomma per degli avventurieri 
come noi è affascinante .. arriviamo a non sentire afa e punture di zanzare


Ha rispettato la richiesta di fare silenzio mentre camminavamo attraverso i volatili e i coccodrilli
poi una volta arrivati alle nicchie che ospitavano pitoni e compagnie bella
era estasiato correva  dall'una altra 
"mamma vieni a vedere questo..." tutto eccitato.

Insomma a fine giornata io ero stanchissima .. inutile dire che lui aveva ancora energie
^__^


 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10