venerdì 13 aprile 2012

Il mio giardino ......

prrrrrr ...... prrrrr......
si sente che sono raffreddata?
non ci facciamo mancare niente a dicembre ... ops Aprile
perdonatemi ma visto il tempaccio di questi giorni,
il caminetto accesso
insomma sembra di essere tornati indietro.
Come dicevo .... non ci facciamo mancare niente ....
dopo il virus intestinale è arrivato un bel mal di gola e un forte raffreddore per me.
scccccchhhh ..... diciamolo piano piano ma per fortuna i nanetti sembrano OK
il più piccolo però mmmmhhh non me la racconta giusta, ieri notte
una lagna per dormire e poi tutta notte abbiamo dormito ....
lui ha dormito io sonnecchiavo
abbracciati.


 Nonostante il tempaccio continuiamo il nostro tour nel mio angolo "pranzo" del giardino
Attraversando il cortile e dirigendoci sul lato di casa arriviamo nella zona pranzo




questo è il mini ... mini cucinino del giardino ... ancora in fase di decorazione
ma utilissimo e funzionalissimo.
Da quando lo abbiamo realizzato non sento più "mamma ho sete ... ho fame... mi devo lavare le mani..."
lo stradello realizzato dal marito che quando ci si mette è un vero tutto fare.
Al di là della siepe c'è il portico con tavolo e panche dove gustiamo le grigliate e le pizze
con e senza amici.... si perchè nella stagione calda per cena la famiglia si trasferisce tutte le sere qui
i bambini giocano tranquilli, io mi organizzo con la macchina per cucire, il maritino tiene in ordine il giardino


e intanto preparo la cena .... almeno si stà freschi visto che la posizione dell'appartamento
mooolto soleggiato che non guasta durante la stagione fredda ..... in estate .....



Questo è uno degli ultimi progetti realizzati quest'anno per decorare un pò,
uno steccato nell'aiuola ... così Lele non andrà a calpestare
 i germogli di giglio che stanno spuntando

 Nell'aiuola ho trasferito il ciclamino che quest'inverno avevo sulla panca di ingresso che vi ho mostrato nel post precedente ... posizione più favorele per la piantina che altrimenti
sul balcone in pieno sole avrebbe fatto una brutta fine.......
pian pianino stò imparando e il mio pollice da nero è diventato marrone ^__^



  
 Avevo un'anfora in casa ma dopo un pò ... anzi un bel pò...
di pallonate durante le stagioni fredde che si sono susseguite
 un bel giorno ha deciso di dividersi in più pezzi
percui via al riciclo ed è diventata il mio vaso per i ciclamini.
Ciclamini che poi sono diventati due

  
 
 durante la festività pasquale ne ho ricevuta un altra ... percui .....
direttamente nell'aiuola



Ora tra le cose da fare per la mia casetta c'è ... in ordine ....
una ghirlanda per la porta,
 uno stencil per l'interno della porta che non è a doghe,
 e perchè no, una fioriera dipinta qui sotto la finestra


Intanto spunta il nostro forno a legna che continua la produzione....
ormai si panifica e si sfornano pizze almeno una volta a settimana
senza contare il resto degli alimenti che ci cucino...



Questo è l'interno della casetta ....
molto rustico, viste le dimensioni ridotte ho optato per semplici mensole
da completare ovviamente manca una parete
sono in lista tra "i lavori da fare del maritino"
una lista luuunga e non sò quale sia la mia posizione nella graduatoria


Altro lavoretto ..... cucire le tendine per il sottolavello in tinta con quella della finestra
poi ovviamente presine e guantoni e altri decori country

Per ora il tour si conclude appena il tempo lo permetterà vi mostrerò la zona "barbecue"
e non mancherò di mostravi la mia aiula in piena fioritura.


La Bottega di Alex

2 commenti:

  1. Ma è bellissimooooo! Che ben curato e che meraviglia questa casina, non vedo l'ora di vedere il resto!
    A presto
    Vale

    RispondiElimina
  2. complimenti per l'ordine, le belle idee... è un effetto splendido e cercherò di copiare qualcosa nel mio piccolo giardinetto!!

    RispondiElimina

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10