domenica 29 aprile 2012

fine settimana - farfalle vegetariane

Vi state godendo questo calduccio????
Si passa da un eccesso all'altro ..... prima pioggia
..... poi caldo torrido .....
ieri e oggi sembrava quasi di essere in agosto ^__^
Io come al solito fine settimana all'insegna di pulizie e cucina.
Venerdì ho ultimato la mia ultima creazione ma ancora non ho avuto modo
di fotografarla, prossimamente posterò.
Per il resto mi aspetta  un ponte all'insegna di panificazione
... ormai è un appuntamento a scadenza settimanale ....
 mega scampagnate
approfittiamo di queste giornate estive
e festicciole.
Stasera per la prima volta lascio i miei ometti per andare a cena con le amiche
saranno a casa con il papà mentro io andrò a festeggiare l'addio al nubilato 
di una mia carissima amica che convolerà a nozze
il prossimo 12 maggio.
Io sono agitata per questo distacco, chissà come reagirà il piccolino e come se la caverà il paparino
 tutto solo con un nanetto "mammolino" che per dormire vuole solo la "mamma"
intanto papà e ometto grande sio sono ritagliati uno spazietto
tutto "padre e figlio" 
e armati di occhialetti 3D e con il pensiero al cesto di pop-corn
si sono avviati verso il cinema per godersi un film di fantascienza
genere che tanto adorano.

Vi lascio con una ricettina visto che non posso mostrarvi
nulla di "creativo" che mi ha chiesto ieri  il maritino 
 un primo "vegetariano" 
come non accontentarlo dopo che era stato tutta la mattina al sole
a svolgere lavori?
Percui ricetta veloce veloce

Ingredienti:

1 carciofo
asparagi 
1 zucchina
provola
 olio d'oliva, sale, noce moscata

Io in cucina vado molto ad occhio quando "pastrocchio" ^__^

Pulire e lavare il carciofo e lasciare a bagno con limone.... 
in modo che non prenda quel colorito nerastro

nel frattempo pulire e tagliare sottilmente la cipolla
e farla soffocare in una padella con dell'olio d'oliva


tagliare a spicchi sottili il carciofo e aggiungerlo alla cipolla
bagnare con una spruzzata di vino bianco e vaporizzare a fuoco vivo



una volta che l'alcool è evaporato abbassare il fuoco 
e spolverizzare con un pò di noce moscata

aggiungere un pò di brodo vegetale caldo e lasciare cuocere i carciofi
 chiudendo  con un coperchio


 con un cucchiaio di legno provare a schiacciare i carciofi, se risultassero abbastanza morbidi
 aggiungere una manciata di asparagi precedentementi passati in acqua bollente
... io di solito faccio bollire l'acqua a parte e poi la verso sugli
asparagi e li lascio un pochino poi scolo e lascio asciugare gli asparagi
così anche se non mi occorrono e li congelo non si attaccato tra loro
e possono prenderne la quantità che mi occorre 
di volta in volta  ....


 se il carciofo è ancora duretto aggiungete ancora un pò di 
liquido e continuare la cottura


Stesso procedimento per gli asparagi, chiudere il coperchio e lasciare cuocere
un pochino, se non ci fosse liquido aggiungerne un pochino alla volta


 terminata la cottura degli asparagi unire la zucchina, altro liquido e lasciare cuocere


A fine cottura unite la pasta ... io ho scelto le farfalle
o meglio i miei ometti hanno scelto ^__^
la pasta leggermente al dente
e unire la provola a cubetti
spadellare e mescolare fino a quando il formaggio non sarà filante


Mi dispiace ma non ho la foto finale perchè la mia truppa
reclamava il pranzo.

buon ponte di 1° maggio

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10