giovedì 12 gennaio 2012

Porta nastrini recicloso

Visto il caos natalizio che c'era nella mia craftroom ........  o meglio "angolo creativo" perchè divido la stanza con la stireria ^__^  l'altra sera armata di pazienza e buoni propositi e con il resto della famiglia a nanna .... si ha campo libero quando tutti dormono ma a volte mi chiedo "ma io quando dormirò?" 
ma visto che nel momento in cui hai sistemato i pupi a letto e rassettato qua e là nella quiete della casa arriva l'ispirazione e l'energia per creare ....... ho cominciato ha tirar fuori tutto ....... nel vero senso della parola ahahahha volava tutto fuori dalla porta e più toglievo roba e più mi dicevo che era arrivato il momento di lustrare il mio angoletto.

E' un bel pò che aspetto il maritino che mi sistemi due o tre cosette ... ma niente .... e come al solito tiro su le maniche e faccio da me perchè quando penso una cosa ..... la devo fare altrimenti il tarlo mi logora.
Questa volta ho aspettato anche troppo ... per non sentirmi dire come al solito che io "parto in quarta" senza dar modo agli altri di aiutare ^__^
A fine nottata o meglio quando guardando l'orologio ho preso coscenza che nonostante l'adrenalina del momento non mi permettesse di avvertire stanchezza fosse comunque ora di andare a letto
imponendolo a me stessa........... la mia craftroom si stava modellando.
Ad oggi è ancora in fase di lavorazione ma per lo meno è accessibile e posso lavorarci.
Tirando via le cose ...  dall'armadio e dalla cassettiera ho approfittato per fare un pò di scarti....
Un pò di accumolo eccessivo sempre per un eventuale "mi servirà in un futuro per qualcosa" 
.... ma lo spazio è ridotto percui ho dovuto scartare .....
Poi mi sono imbattuta in una cassetta da frutta e li mi è venuta l'idea reciclosa.
Da tempo cerco un porta nastrini o meglio aspetto il maritino che mi porti in un brico più grande
per cercare qualcosa percui perchè non sfruttare l'occasione?
Questo è quello che ne è venuto fuori


Non ho fatto foto dei passaggi perchè vista l'ora e la fretta di rendere per lo meno accessibile la stanza non ho pensato alle foto ma vi spiegherò comunque i vari passaggi ... 
che sicuramente molte di voi avranno già intuito.
Per prima cosa si carteggia la cassetta per togliere eventuale pubblicità e rendere il legname più liscio.
Poi ho dato una mano di acrilico marrone scuro, lasciate asciugare e strfinate qua e là dove ritenete necesasrio una candela ...... tipo sui bordi dei manici e altri spigoli della cassetta
dopodichè date una mano di acrilico bianco ad asciugatura avvenuta  
carteggiate i punti dove avete passato la candela.
In questo modo si ha una effetto shabby sull'oggetto, quetsi erano i passaggi che ricordavo se ho sbagliato qualcosa ben vengano consigli, ma il risultato non è male.
La base della cassetta l'ho rivestita con ritagli asimmetrici di giornale ... quello mi è venuto tra le mani ma se avete carta da regalo o decoupage, o carta crespa insomma qualsiasi cosa pensiate che possa andare bene date pure sfogo alla creatività.
Percui, ho spennelato la base della cassetta di colla vinilica inumidito leggermente la carta di giornale e incollato i ritagli a piacimento ... poi per finire ho spennellato con un pò di colla diluità con acqua il tutto.
Ho tagliato due tondini di legno della misura giusta e con i rotoli di carta igienica tagliati a metà ho fatto le rocchette per i miei nastrini.



sopra ho sistemato i miei barattolini con i bottoncini, anche loro reciclati e in fase di lavorazione.
Sotto la cassetta ho posizionato dei ganci utili per appendere altre cosine creative.


come vedete anche qui barattoli reciclosi che contengo ferri da maglia, uncinetti, pon pon ecc.. rivestiti con panno. Quello che vedete dietro è il vecchio armadio che  contiene stoffe e altre materiale creativo. Anche lui subirà un restauro in primavera quando la vernice asciuga meglio.


Che ne dite?
Per ora è tutto prossimamente vi mostrerò altri scorci del mio angolo creativo, l'ho rivestito con una nuova carta cetata rossa a a pallini bianca .. un nuovo vestito ^__^ ... pian piano riuscirò a lustrarla per benino.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i commenti che mi lasciate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
10